Via Senese Romana 132, 50053 Empoli (FI)  0571 931859 - 339 3721258 / Mondo Ramen 347 5445303

ON O NO, di VERONICA BOLDRINI e CHIARA CARUSO, da GIO 9 GEN

La Casa del Popolo Contemporanea di Brusciana è lieta di presentare:OИ o NO, mostra d’arte di Veronica Boldrini e Chiara Caruso.

In esposizione dal 9/1 al 2/02 2014 Mostra tutta al Femminile per l’inizio del 2014 alla Casa del Popolo Contemporanea di Brusciana. Le due artiste si confrontano tra forti colori e contrasti materici sul dilemma della partenza o della fermata. Quanto è semplice, nella storia di un uomo, limitare se stessi o gli altri tramite un “No”, tuttavia ribaltando la parola ecco che si trasforma il “On”. Uno studio visivo tra possibilità, dinamica e movimento per poter concedersi nuove alternative e direzioni. 

GIO 9 GENNAIO

20h00 APERIBRUSCIA CON PRESENTAZIONE MOSTRA Tutti i giovedì dalle 19h00 in poi RICCO APERICENA CON BUFFET: il nostro supercuoco Giulio propone piatti etnici e locali, abbinati agli aperitivi del nostro Sciscio, al prezzo scacciacrisi di 5€ !! Tutto questo in una veste tutta nuova e pacchiana (http://www.treccani.it/vocabolario/pacchiano/) della nostra sala. A seguire presentazione della mostra con la presenza delle artiste e una serie di letture che accompagneranno il vostro viaggio visivo tra quadri e sculture….

21h00 READING Inizio reading con le autrici.

VERONICA BOLDRINI – Biografia 
Veronica Boldrini da sempre appassionata di pittura e a tutto quello che questo mezzo espressivo può offrire, si iscrive nel 2003 alla LABA (Libera Accademia di Belle Arti) di Firenze, con la cattedra in pittura indirizzo fotografia. Sviluppa il proprio percorso tra fotografia e pittura, tornando in quest’ultimo periodo alla valenza della produzione dell’immagine come percorso che esce da sé verso un ricongiungimento profondo e spirituale. Offre oggi un percorso visivo di forti contrasti di colore creando un momento di riflessione sulla valenza dell’espressività e del proprio flusso emotivo. 

CHIARA CARUSO – Biografia 
Chiara Caruso da sempre appassionata di arte tra scultura, pittura e arti performative; offrirà per questa mostra una serie di Autoritratti nello sviluppo degli incontri avuti con le persone e i luoghi della propria vita.
Una sorta di biografia attraverso il mezzo pittorico e scultoreo con la fusione di materiali organici e non. Un diario della propria esistenza tra materiali trovati, scoperti e appositamente studiati per impostare una propria indagine a metà strada tra poetica ed estetica.

 

Categories: MostreTags: , , , ,