Via Senese Romana 132, 50053 Empoli (FI)  0571 931859 - 339 3721258 / Mondo Ramen 347 5445303

ALTRI SGUARDI, di EUGENIO ALFANO, da GIO 5 DIC

Come sarebbe la nostra vita se potessimo vedere con gli occhi di un altro individuo? I dipinti di Eugenio Alfano ci aprono la mente verso l’altro: finestre sul quotidiano che ci raccontano una storia densa di emozioni, poesia, sensibilità umana e sociale.
Un viaggio attraverso diversi “sguardi”, diversi punti di vista, diversi mondi, emerge dalla pittura di Eugenio Alfano, il tutto coniugato ad un tratto pittorico onirico, metafisico, che trascende la banalità del dato reale per carpirne il vero significato intrinseco, come poesia: profonda, armonica, semiofora e unica fonte indiscutibile dei suoi dipinti.
Ogni dipinto è una finestra e ogni finestra rappresenta uno “sguardo” e, in quanto tale, è espressione di uno stato d’animo. E’ lo stato d’animo dell’uomo circondato dalla propria solitudine e dai propri vizi, una solitudine nutrita dalla consapevolezza di non appartenere più a un’idea, a una realtà, a una istituzione. E’ lo stato d’animo dell’uomo precario che non riesce a godere pienamente dell’amore e lo vive come prigionia e malattia.
E’ lo stato d’animo dell’uomo incerto, che vive ed è guidato dall’incertezza, che guarda a Paesi più o meno lontani, custodi di nuove opportunità ma sterili di radici e memoria.
Non tutto è perso però. L’immagine che alla fine fortemente emerge è un inno alla libertà individuale e alla bellezza, formule di una nuova “guarigione”. E non a caso ogni dipinto si nutre della grande forza della poesia (in particolare quella di S. Penna, A. Merini, Pasolini, M. Gualtieri, A. Zanzotto, D. Campana), soprattutto del ruolo che oggi può e deve avere, di una “rieducazione sentimentale” dell’uomo per far “rinascere” la persona.
 
Giovedì 5 Dicembre ore 21h30 La poesia di Eugenio Alfano 
Reading con l’Artista e Monia Baldacci Balsamello: un percorso attraverso le poesie di S. Penna, A. Merini, Pasolini, M. Gualtieri, A. Zanzotto, D. Campana, ispiratrici per i quadri di questa mostra.
Categories: MostreTags: , , , ,